Officina tra i Mondi

le ciotole del canto
Suono

Le Ciotole del Canto

Un valido aiuto in tutte le forme di riequilibrio fisico, mentale, energetico

le ciotole del canto

Le Ciotole del Canto o Singing Bowls sono antichi strumenti di provenienza Orientale, più precisamente dall’antica religione Bon originaria dalle regioni Himalayane che confinano con il Tibet. La loro origine si perde nella notte dei tempi con reperti archeologici rinvenuti in Tibet, Nepal, Mongolia, Cina e Giappone e viene fatta risalire ad un periodo tra il 2000 e il 5000 a.C. Nonostante la diffusione in questa parte dell’Asia, le più ricercate per qualità e manifattura sono le Campane originarie del Tibet da cui il nome con cui sono comunemente conosciute: Campane Tibetane.

Esse sono giunte nei paesi occidentali successivamente all’invasione del Tibet da parte della Cina (1950). La loro creazione è il risultato di una particolare procedura che fu conservata e tramandata oralmente all’interno di nuclei familiari preposti a quest’arte. Le poche informazioni che ci sono arrivate, raccontano che la realizzazione delle ciotole prevedeva l’osservazione degli astri e delle fasi lunari, una lega di diversi metalli, simbolicamente corrispondenti ai pianeti dell’antica concezione dell’Universo, dal Sole fino a Saturno; la recitazione di Mantra di buon auspicio, affinchè ogni Ciotola possedesse una propria natura e una specifica qualità da rilasciare quando veniva “invitata al canto”. A tutt’oggi la realizzazione di Ciotole adatte alla Suonoterapia Vibrazionale avviene artigianalmente ad opera di rari artigiani che hanno mantenuto l’antica procedura e fatto del loro lavoro un’arte.

Le Ciotole del Canto sono strumenti poliarmonici, in grado di emettere contemporaneamente una nota prevalente e varie armoniche o sovratoni, il suono che ne deriva riproduce la vibrazione dell’OM, la nota primordiale della Creazione. I suoni prodotti non sono casuali, ma basati su precise proporzioni armoniche e mandano alle cellule del corpo segnali di ordine e armonia che seguono il principio con cui la Natura organizza se stessa nella creazione di tutte le cose.

Le proprietà strutturali delle CT sono dovute lega di almeno 7 metalli con cui sono realizzate, alla manifattura artigianale, alle dimensioni e spessore, che consentono di produrre suoni poliarmonici e di trasmetterli a chi le suona o semplicemente le ascolta.

Secondo la Medicina Orientale, l’Universo e l’Umanità sono stati creati dal Suono, quindi l’uomo è Suono. Quando un essere è “nutrito” dal giusto tipo di sonorità, le cellule del suo corpo cominciano a vibrare e riorganizzarsi in base al loro progetto originario di salute e benessere. Il Suono emesso dalle CT riporta alla giusta frequenza ciò che è dissonante, stimolando gli organi e il corpo intero ad entrare autonomamente in sintonia con la propria “Nota”. Tutto l’Universo è vibrazione e la frequenza cui una persona o un oggetto vibrano è chiamata Risonanza.

Le CT sono eccellenti strumenti di auto-guarigione che svolgono un ruolo positivo ed efficace nel trattamento di svariati disturbi del nostro tempo, con effetti vibrazionali positivi in tutte le forme di riequilibrio fisico, mentale ed energetico. Favoriscono una pulizia del corpo fisico e sottile, sciogliendo blocchi fisici ed emozionali, rallentano il flusso dei pensieri e accompagnano a ritrovare armonia tra corpo mente e anima con benefici percepibili oltre le tre settimane dal trattamento.

Il loro suono contribuisce ad un’armonizzazione generale, mentre la mente si assopisce e tende ad essere meno reattiva, si attiva il processo ri-lassante e ri-lasciante di ciò che ne disturba l’armonia. L’utilizzo delle CT è una modalità scientifica e provata, accolta negli ultimi trent’anni con grande approvazione nell’ambito della Terapia del Suono, oltre che in Oriente in Europa e Stati Uniti.

Un trattamento sonoro con le CT può portare facilmente e immediatamente in uno stato di rilassamento molto profondo, nella ”zona” dove si ottiene l’auto-guarigione. Le metodologie dei trattamenti sonori sono autentiche e ancora oggi praticate nei Monasteri in Tibet e in Nepal, sono tecniche che hanno mantenuto nei secoli la loro purezza originaria nell’ impiego terapeutico di questi potentissimi strumenti.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi in regalo il percorso in 13 tappe: “Viaggio con gli Archetipi”.
Ogni mese una mail con un Archetipo diverso e una pratica di consapevolezza e trasformazione.
error: Content is protected !!